Campane Tibetane

Le Campane Tibetane

Le Campane Tibetane sono utilizzate da migliaia di anni per ottenere benessere, rilassamento e chiarezza mentale.

Le campane tibetane, dette “singing bowls”, sono nate circa 3000 anni fa in Tibet e si sono diffuse anche in India, Nepal, Giappone e Cina. Il loro impiego risale a una forma di sciamanesimo che le riteneva in grado di guarire le persone avvicinando gli uomini alla divinità.

Sono state custodite per secoli nei monasteri tibetani e in seguito all’occupazione cinese del Tibet, hanno iniziato a diffondersi in Occidente a partire dagli anni ’50.

Le campane tibetane autentiche sono composte da una lega di 7 metalli (oro, argento, rame, piombo, ferro, mercurio e stagno) che corrispondono ai 7 corpi celesti e ai 7 chakra.

I benefici delle Campane Tibetane

La teoria sulla Risonanza afferma che un suono organico “contagia” le vibrazioni più deboli, alterando la loro struttura molecolare. Il suono delle campane permette alle nostre strutture molecolari di sincronizzarsi in una vibrazione salutare e armonica.

Le vibrazioni del suono coinvolgono il nostro organismo a livello globale. Collocare una campana vicino al corpo (o in contatto diretto) e farla vibrare, induce una stimolazione cellulare integrale.

Questa vibrazione altera anche le onde cerebrali, inducendo a stati di coscienza più elevati, al rilassamento profondo e al raggiungimento di uno stato di benessere psichico e fisico.

I benefici delle campane tibetane sono  molteplici:

  • favoriscono l’equilibrio emozionale
  • conferiscono energia
  • diminuiscono la contrazione muscolare
  •  intervengono su eventuali disturbi psicosomatici
  •  migliorano la concentrazione
  • stimolano il sistema immunitario
  •  inducono stati di profondo rilassamento
  •  riducono lo stress e l’ansia
  •  trattano diversi tipi di dolore (muscolare, fibromialgia, emicrania) e l’insonnia.

I 5 principi del Reiki

  • Non ti arrabbiare (Ikaruna)
  • Non ti preoccupare (Shimpai suna)
  • Sii grato (Kansha shite)
  • Lavora con impegno (Gyō wo hage me)
  • Sii gentile con gli altri (Hitoni shinsetsu ni)

Mikao Usui

Trattamenti con le Campane Tibetane

Le campane tibetane si utilizzano tradizionalmente per scopi religiosi, per accompagnare i rituali e per la meditazione ma possono anche essere usate per il Bagno di suoni o il Massaggio sonoro  a fini terapeutici.

Bagno di suoni

I suoni emessi dalle campane tibetane risultano sintonizzati con le vibrazioni planetarie e procurano effetti benefici suonandole o semplicemente ascoltandole.

Ascoltando le vibrazioni è possibile entrare in stati di meditazione molto profondi, ristabilendo le frequenze corporee naturali e aiutando a rimuovere eventuali meccanismi bloccati.

Massaggio sonoro

Nel massaggio sonoro si collocano la campane su determinate zone del corpo mentre si fanno suonare. Le nostre cellule, entrando in contatto con le vibrazioni del suono, per risonanza si armonizzano.

Le campane tibetane sono utili anche nei lavori di riequilibrio dei 7 chakra.

Tutta la natura sussurra i suoi segreti a noi attraverso i suoi
suoni. I suoni che erano precedentemente incomprensibili alla
nostra anima, ora si trasformano nella
lingua espressiva della natura.

Rudolf Steiner

Ci sono sempre dei suoni nuovi da immaginare, nuovi sentimenti da sperimentare.

John Coltrane

Rilassati, raccogliti, allontana da te ogni altro pensiero. Lascia
che il mondo che ti circonda sfumi nell’indistinto.

Italo Calvino

Associazione Sportiva Dilettantistica
Tel: +39 347 489 0386
+39 347 728 3279

info@biodanzamor.it
Seguici su Facebook

Biodanzamor © 2022. Tutti i diritti riservati.

Powered by FacilisSoftware